X
Tag

INCI – Ingredienti dannosi

Ingredienti nocivi cosmetica canina

Sto facendo una ricerca di ( INCI) International Nomenclature of Cosmetic Ingredients  sui prodotti cosmetici di maggiore uso e commercio in vendita .   Per discrezione professionale per il momento non metterò nomi e marche di aziende , ma vi assicuro che dopo un sondaggio svolto su un gruppo di maltesi  sono venute fuori che la maggior parte di voi consuma marche di prodotti che hanno ingredienti per nulla naturali . 

Parecchie di queste aziende poi spacciano i loro prodotti per naturali o addirittura ecologici ,  parliamo di aziende leader del settore della cosmetica e del grooming in generale.

Aziende più piccole ma che da un po di anni hanno sguazzato nella vostra buona fede spacciando i loro prodotti come se fossero oro ma che in realtà non si avvicinano nemmeno un pochino alla filosofia di professionalità e naturalezza di un prodotto ecologico e naturale.

Perchè dovreste usare o consigliare  un prodotto con ingredienti naturali se fino ad ora vi siete trovati bene con questi ?

Qual ‘è la differenza per me ed il mio cane?

La prima fregatura di questi prodotti è il COSTO finale , cioè il prodotto cosi com’è per quello che contiene costa esageratamente tanto .

Ingredienti chimici o sintetici costano 10 o 20 volte in meno di quelli naturali, produrre uno shampoo o una maschera tutta con ingredienti presi dalla natura come oli e grassi vegetali , tensioattivi o emulsionanti naturali oppure conservanti ecologici .

Un altro motivo molto più importante a mio avviso è la salute dei nostri cani , usare ingredienti chimici non solo a lungo andare la pelle del vostro animaletto può sviluppare delle sensibilità allergiche che dopo un po sarà molto difficile ristabilire , infatti in molti di questo pseudo prodotti cosmetici si sono allergeni di provenienza sintetica come il ( METHYLCHLOROISOTHIAZOLINONE ) .

Andate a leggere dietro la bottiglia che avete a casa della famosa casa produttrice casalinga negli ingredienti in basso a sinistra lo trovate sia nella maschera che negli shampi . e non solo questo ha pallini con semafero rosso.

Poi troverete sostanze sintetiche per formare  filmature finte , come se fosse colla , cosi tanto per darvi una sensazione di viscosità e lisciatura, una mano di vernice diciamo ,  ma dopo un po il pelo si secca o sfibra proporio perchè queste sostanze sintetiche non permettono ai bulbi piliferi di poter respirare e assorbire quel poco di sostanze buone che ci sono dentro , perchè qualcosa di buono cè ma si perde totalmente insieme a queste schifezze .

E come voi entrate in un ristorante di extra lusso dove vi servono i migliori primi piatti di pesce ma sopra ci mettono vongole scadute o ammuffite il piatto risulta bellissimo ma immangiabile.

Ecco questo è quello che fanno i prodotti non ecologici vi daranno un risultato immediato ma dopo un po di tempo il pelo e la cute risulterà danneggiata.

Una volta un allevatore che usa prodotti con ingredienti sintetici ad una mia proposta di cambiare con quelli a base naturale , ricordandogli i danni e privilegi degli uni e degli altri mi rispose :

LO SO CHE QUESTI FANNO SCHIFO MA A ME NON ME NE FREGA TANTO IO DOPO IL CAMPIONATO  TOSO  MIEI CANI.

Infatti dopo qualche anno che usi questi prodotti ti accorgi che qualcosa non quadra al tuo cane , il pelo risulta sempre più spento e sfibrato, lanoso e non setoso , si gratta e nella peggiore delle ipotesi perde pelo e sviluppa allergie. Purtroppo queste non sono mie infezioni per diffamare questa o quella marca di prodotti , purtroppo sono pure verità raccontatemi da voi con messaggi privati . MI avete chiamato in tantissimi e continuate a chiamarmi disperate con problemi più o meno simili  quelli che vi ho appena elencato .

Scrivete pubblicamente i vostri episodi , denunciateli qui a memoria di altri, senza diffamare niente e nessuno , non non vogliamo denigrare chicchessia ma vogliamo solo mettervi in guardia da certi  prodotti con ingredienti pericolosi per la salute dei nostri animali

Qui si parla di ingredienti DANNOSI e non di marche o nomi di prodotti , se voi volete condividire la vostra esperienza che ben venga , io sarò come sempre lieto di ascoltarvi e consigliarvi.

LA NOSTRA è UNA FILOSOFIA RIVOLTA AL BENESSERE AMBIENTALE E ANIMALE PER NOI UN PRODOTTO DEVE ESSERE AL 100% NON DANNOSO PER IL CANE O GATTO .

Per noi un prodotto deve dare risultati ottimali sempre maggiori ogni qual volta lo si usi e non il contrario .

Per tanto ho deciso di informarvi un pochino in più dugli ingredienti che ci sono in giro , questa è una ricerca che potete fare anche a casa andando su questo sito www.ecobiocontrol.bio e inserendo la lista degli ingredienti del prodotto che avete a casa o avete appena acquistato.

Di seguito vi riporto le maggiori schifezze che potete trovare in commercio e che sono proprio nel prodotto che avete comprato e che usate sul vostro cane .  Io spero che la maggior parte di voi acquisti consapevolmente ma dal sondaggio che ho fatto purtroppo il 75% di voi usa prodotti con questi ingredienti.

QUANDO LEGGETE la dicitura ( nessuna restrizione normativa, questo non vuol dire che fa bene , ma solo che la legge ne permette l’uso su animali )

POLYQUATERNIUM 7
Note: Sostanza sintetica scarsamente biodegradabile e tossica per gli organismi acquatici.
Descrizione: Poly[(dimethylimino)-2-butene-1,4-diyl chloride], .alpha.-[4-[tris(2-hydroxyethyl)ammonium]-2-butenyl]-.omega.-[tris(2-hydroxyethyl)ammonium]-, dichloride
Funzione: Filmante
Restrizioni Normative: Nessuna restrizione.

METHYLCHLOROISOTHIAZOLINONE
Note: Fortemente allergizzante. Sostanza limitata dalla Legge.
Descrizione: 5-Chloro-2-methyl-2H-isothiazol-3-one
Funzione: Conservante
Restrizioni Normative: VI/1,39

METHYLISOTHIAZOLINONE
Note: Fortemente allergizzante. Sostanza limitata dalla Legge.
Descrizione: 2-Methyl-2H-isothiazol-3-one
Funzione: Conservante
Restrizioni Normative: VI/1,39 VI/1,57

SODIUM DEHYDROACETATE
Note: Sostanza limitata dalla Legge.
Descrizione: Sodium 1-(3,4-dihydro-6-methyl-2,4-dioxo-2H-pyran-3-ylidene)ethanolate
Funzione: Conservante
Restrizioni Normative: VI/1,13

IMIDAZOLIDINYL UREA
Note: Liberatore di formaldeide. Sostanza limitata dalla Legge.
Descrizione: N,N’-Methylenebis[N’-[3-(hydroxymethyl)-2,5-dioxoimidazolidin-4-yl]urea]
Funzione: Conservante
Restrizioni Normative: VI/1,27

PEG/PPG-1/25 DIETHYLMONIUM CHLORIDE
Note: PEG Derivato petrolifero, può contenere Diossano sostanza molto pericolosa per la salute.

Descrizione: Polyoxyethylene (1) polyoxypropylene (25) diethyl methyl ammonium chloride
Funzione: Antistatico
Restrizioni Normative: Nessuna restrizione.

COCAMIDE DEA
Note: Sostanza limitata dalla Legge.
Descrizione: Amides, coco, N,N-bis(hydroxyethyl)
Funzione: Emulsionante / Stabilizzante emulsioni / Stabilizzatore schiuma / Tensioattivo / Controllo viscosità
Restrizioni Normative: III/1,60

TEA-LAURYL SULFATE
Note: Sostanza limitata dalla Legge.
Descrizione: tris(2-Hydroxyethyl)ammonium dodecylsulphate
Funzione: Pulente lavante / Emulsionante / Schiumante / Tensioattivo
Restrizioni Normative: III/1,62

PHENOXYETHANOL
Note: Sostanza limitata dalla Legge.
Descrizione: 2-Phenoxyethanol
Funzione: Conservante
Restrizioni Normative: VI/1,29

PROPYLENE GLYCOL
Note: Sostanza sintetica scarsamente biodegradabile e tossica per gli organismi acquatici.
Descrizione: Propane-1/2-diol
Funzione: Umettante Condizionante pelle Solvente viscosizzante / Umettante / Condizionante pelle solvente / Controllo viscosità
Restrizioni Normative: Nessuna restrizione.

SIMETHICONE
Note: Derivato siliconico poco o nulla biodegradabile
Descrizione: Silicahydratedcompounds with poly(dimethylsiloxane)
Funzione: Antischiuma / Anti Schiumante / Condizionante capelli / Condizionante pelle
Restrizioni Normative: Nessuna restrizione.

LINALOOL
Note: Allergene del profumo. Sostanza limitata dalla Legge.
Descrizione: 3/7-Dimethyl octa-1/6-diene-3-ol
Funzione: Profumo
Restrizioni Normative: III/1/84

PIROCTONE OLAMINE
Note: Sostanza limitata dalla Legge.
Descrizione: 1-Hydroxy-4-methyl-6-(2,4,4-trimethylpentyl)pyridin-2(1H)-one,
compound with 2-aminoethanol (1:1)
Funzione: Conservante
Restrizioni Normative: III/1,61 VI/1,35TETRASODIUM EDTA
Note: Mobilizza i metalli pesanti dai fondali marini e avvelena l’acqua.
Descrizione: Tetrasodium ethylenediaminetetraacetate
Funzione: Sequestrante
Restrizioni Normative: Nessuna restrizione.POLYQUATERNIUM-7
Note: Sostanza limitata dalla Legge.
Descrizione: 2-Propen-1-aminium, N,N-dimethyl-N-2-propenyl-, chloride, polymer with 2-propenamide
Funzione: Antistatico / Filmante
Restrizioni Normative: III/1,66
0 thoughts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *